R.S.P.P. Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Risultati immagini per rspp

Corso per RSPP – Modulo C – Palermo – Partinico

PDMingegneri a organizza a Palermo e Partinico il corso per Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) Modulo “C”. Il modulo “C” è obbligatorio ed è abilitante al fine di assumere il il ruolo di RSPP, vale per qualsiasi macrosettore e costituisce credito formativo permanente. Il corso è indirizzato prevalentemente ai tecnici (Ingegneri, Architetti, Geometri e Periti Industriali)

Obiettivi del corso
Il Modulo C è un modulo di specializzazione e riguarda la formazione relativa alla prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e psico-sociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico-amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali.
Il modulo integra il percorso formativo dei Responsabili SPP, al fine di sviluppare le capacità gestionali e relazionali e di far loro acquisire elementi di conoscenza su:

  1. sistemi di gestione della sicurezza;
  2. organizzazione tecnico-amministrativa della prevenzione;
  3. dinamiche delle relazioni e della comunicazione;
  4. fattori di rischio psico-sociali ed ergonomici;
  5. progettazione e gestione dei processi formativi aziendali.

Il corso si compone di una serie di lezioni tenute da docenti esperti in materia ed avrà come epilogo un esame finale come verifica sull’apprendimento delle nozioni trasmesse.
La frequenza del corso ed il superamento del test finale consegneranno ai partecipanti una nuova opportunità professionale, abilitando loro ad assumere il ruolo di Responsabile SPP esterno per aziende private, pubbliche amministrazioni, studi professionali. Per maggiori dettagli in merito delle date del corso chiamare al 327.4911808 o scrivici a dpmingegneri@libero.it

 

Normativa di riferimento
Decreto Legislativo 9 Aprile 2008, n. 81, art.32; Decreto Stato-Regioni 26 Gennaio 2006, punto 2.4.3.
Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016.

Destinatari
Tutti i lavoratori e i consulenti, nel settore privato e pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico).

Classi di laurea per le quali è prevista l’esenzione dalla frequenza dei moduli A e B
Ai sensi dell’art. 32 comma 5 del D.Lgs 81/2008 coloro che sono in possesso di laurea in una delle seguenti classi: L7, L8, L9, L17, L23, e della laurea magistrale LM26 di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca in data 16 marzo 2007, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 155 del 6 luglio 2007, o nelle classi 8, 9, 10, 4, di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica in data 4 agosto 2000, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 245 del 19 ottobre 2000, ovvero nella classe 4 di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica in data 2 aprile 2001, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 5 giugno 2001, ovvero di altre lauree e lauree magistrali riconosciute corrispondenti ai sensi della normativa vigente con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, su parere conforme del Consiglio universitario nazionale ai sensi della normativa vigente, sono esonerati dalla frequenza ai corsi di formazione di cui al comma 2, primo periodo.
Chiarimenti da parte del Ministero del Lavoro in ordine all’esonero dalla frequenza dei Moduli A e B

Durata
Il corso prevede una durata di 24 ore + verifica finale.

Assenze ammissibili
Le assenze per i corsi in aula non possono essere superiori al 10% del monte ore complessivo del corso, pena il mancato conseguimento dell’attestato e l’obbligo di rifare il corso dall’inizio.

Docenti
Il Corpo Docente del corso ha una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro.
– Ing. Matteo Provenzano
– Ing. Antonino Neri
– Ing. Daniele Provenzano

Verifiche intermedie e Valutazione finale degli apprendimenti
Le verifiche intermedie di apprendimento rientrano nell’orario complessivo di ciascun modulo, mentre le verifiche finali di apprendimento sono da intendersi al di fuori del monte ore complessivo. Il corso si conclude con una simulazione finale di verifica dell’apprendimento con test scritto ed interrogazione di fronte a commissione di docenti.

Costo
Il costo del corso è di € 200,00 (esente IVA – ai sensi dell’Art. 10 D.p.r. 633/72) e comprende la partecipazione al corso, il materiale didattico e il rilascio dell’attestato ai sensi del D. Lgs. 81/08.
Promozione:
Per le iscrizioni plurime ulteriore sconto di € 30,00

ISCRIZIONE
Puoi procedere all’iscrizione in due modi:

– chiamare al 327.4911808

– inviare una mail con allegato il modulo di iscrizione compialto a dpmingegneri@libero.it